GIORGIO

Name: Giorgio
Surname: Sernagiotto
Place of birth: Asolo TV
Date: July 28, 1981
Location: Caerano San Marco TV
Height: 174 cm
Weight: 70 kg
Eye Color: Brown
Hair Color: Light Brown
Languages ​​spoken: Italian and English
Education: High School Technical Institute for Surveyors
Favorite sports: Basketball and Motorsport
Favorite dish: Risotto Radicchio Trevigiano
Favorite color: Fire Red
Favorite number: 9
Favorite road car: Dallara Roadster
Every day car: Alfa Romeo Giulietta
Favorite racing drivers: James Hunt and Johnny Herbert
Favorite actor: Edward Norton
Favorite actress: Uma Thurman
Favorite Movie: Matrix, A Clockwork Orange, Pulp Fiction ...
Life style: DO NOT FEAR RISKS, RIDE THEM!

L'ALTRO GIORGIO

Giorgio Sernagiotto fuori dalle piste? Semplice è come nelle piste... ovvero è sempre se stesso.

Quel suo modo sorridente e genuino di comportarsi è diventato negli anni una sua caratteristica.

Non è semplice mantenere questa coerenza ma è stato sicuramente aiutato da una visione della vita ampia figlia delle sue grandi passioni e dell'incontro con persone di grande valore.

Oltre ai motori, la sua passione più grande è la Musica ed il Rock in particolare (The Beatles, Smashing Pumpkins, The Velvet Undergroud, Nirvana, Radiohead, White Stripes, Rolling Stones, U2, SubsOnicA, ecc.) o altri generi tra cui i sui artisti preferiti sono De Andrè, Battiato, Max Gazzè, Ivan Graziani, David Bowie, Lou Reed, Pink Floid, Norah Jones, Bob Marley, Beastie Boys, Fat Boy Slim, Jamiroquai e tanti tanti altri.

Tra l'altro ad una breve conta sembra sia andato a più di 300 concerti negli ultimi anni...)

Interessante è la sua amicizia con Max Gazzè (a sua volta innamorato di motori) che, oltre a condividere con lui l'amore per suoni e rombi, ha anche aiutato Giorgio nella sua carriera.

Quando non è in pista a correre, Giorgio, lavora come driver coach per numerosi piloti o appassionati che vogliono imparare a guidare delle auto da corsa o sportive e lavora nella concessionaria di famiglia dove si prodiga a vendere Fiat, Lancia, Alfa Romeo e Abarth affiancando il fratello maggiore Mirko e la mamma Radda.